Mi chiamo Viviana La Rocca, lavoro con i cani dal 1998.
Ho iniziato come dog sitter fino a diventare istruttore qualificato. Ho studiato presso la scuola cinofila “Il biancospino” riconosciuta ENCI, ho preso il diploma di educazione di base dopo aver superato un esame. E qui permettermi una punta di orgoglio, non ho seguito corsi on line e non mi sono improvvisata istruttore da un giorno all’altro, né ho letto 2 o 3 libri e mi sono aperta un campo… e dico ciò perché purtroppo oggi va di moda questo lavoro. Tanti si improvvisano addestratori senza alcuna conoscenza ed in Italia, non essendo previsto alcun esame obbligatorio, né l’iscrizione a qualche albo e non essendoci controlli, è facile cominciare l’attività. Magari svendendosi…

Dopo aver superato l’esame ho seguito altri corsi di perfezionamento, aggiornamenti, stage, allargando le mie conoscenze ai campi più diversi, sia quelli riguardanti l’educazione e rieducazione, sia quelli in ambito sportivo. Sono istruttore, educatore e addestratore. Se ci conosceremo, vi spiegherò la differenza. Ancora oggi i miei studi continuano, in quanto credo che non si smetta mai di imparare e nonostante i miei 20 anni di attività, non mi sento mai “arrivata” a destinazione.

Tutto questo è stato possibile grazie ai miei cani, a partire proprio da quando ero piccolina. E permettetemi di ringraziarli uno per uno, in quanto ognuno di loro ha segnato i miei diversi periodi di crescita personale e professionale: Brek, Dolly, Debby, Benji, Nikita, Zoe e Thor. Insieme a me lavora spesso anche mio marito Fulvio, che ha acquisito le proprie conoscenze aiutandomi nei casi più complicati. Col tempo ho imparato che non esiste un metodo unico per aiutare un binomio cane-umano, ma ogni caso è differente.

Tra le tecniche da me più utilizzate ci sono il classico condizionamento e controcondizionamento con bocconcino o gioco, desensibilizzazione,tecniche di ttouch (bendaggio, lavoro a terra, massaggi), clicker training, nosework. Lavoro sia al campo che per strada o in casa del proprietario a seconda del problema, perché spesso un comportamento sgradito da parte del proprio cane nasce da una errata relazione con esso, quindi viene da sé che il problema vada affrontato nella quotidianità.

Ho collaborato con alberghi prendendomi cura dei cani dei turisti, ho lavorato come toelettatrice presso un conosciuto negozio di toelettatura a Savona (Mondo cane). Ho seguito stage di ricerca di persone con la mia dobermann. Ho aiutato tanti binomi a ritrovare il loro equilibrio e ho trattato difficili casi di aggressività. Spesso ho anche ospitato cani a casa mia per diversi giorni, con l’aiuto dei miei cani molto ospitali. Ho accumulato un bagaglio di conoscenze ed esperienza da cui sempre più desidero continuare ad attingere per aiutare cani e umani a ritrovare serenità e rispetto reciproco. Non pensate mai che sia troppo tardi per risolvere un problema col vostro amico a quattro zampe, si può sempre trovare una soluzione se vi impegnate a comprendere e parlare la lingua del vostro cane. Il trucco è tutto qui…

Curriculum Istruttore cinofilo:

  • DAL 1998 IN POI dog-sitter, wedding dog sitter, asilo
  • 2005-2006 lavoro presso negozio toelettatura
  • GENNAIO-SETTEMBRE 2009 diploma istruttore cinofilo
  • NOVEMBRE 2010 stage “non mi lasciare solo”
  • GENNAIO 2011 specializzazione aggressività canina
  • MARZO 2011 trainer di agility
  • APRILE 2011 trainer di obedience
  • GIUGNO 2011 clicker training
  • SETTEMBRE 2012 problemi da separazione
  • MAGGIO 2013 corso 1° livello ttouch
  • SETTEMBRE 2013 corso 2° livello ttouch
  • MARZO 2014 corso 3° livello ttouch